Ombretti rotti

Confesso: sono la regina della maldestrezza. Riesco a cadere da ferma e a farmi male da sola. Non si stupisce nessuno, quindi, che nei miei cassetti ci sia più di un ombretto ridotto in briciole in seguito a vari incidenti di percorso… Finora questi ombretti erano rimasti lì abbandonati, ma oggi, presa da un raro attacco di buona volontà, ho deciso di provare a ripararli!

Di tutorial da seguire per riparare gli ombretti ce ne sono in quantità su YouTube, io ho seguito un procedimento leggermente diverso da quello spiegato in molti video: non ho tolto e sbriciolato completamente le cialde (non ne ho avuto il coraggio) ma ho solo ricompattato la parte rotta con l’alcool. Riguardo all’alcool, io ho usato quello alimentare, che è trasparente, dato che il colorante rosa contenuto nell’alcool denaturato può alterare il colore finale degli ombretti.

Qualche foto dei poveri, malconci ombretti dopo la “cura”:

Il mio amato Label Whore! Uno dei miei ombretti preferiti...

Il mio Satin Taupe di MAC era completamente sbriciolato. Ho fatto del mio meglio...

I Deluxe Eyeshadow della Urban Decay hanno il vizio di esplodere. Da soli. Il mio non ha fatto eccezione...

Questo era solo leggermente scheggiato, ma non è venuto uniforme. Spero solo che regga!

Ovviamente tutti gli ombretti che mi si sono rotti o sono costosi oppure me li sono fatta arrivare dagli Stati Uniti (eh, all’epoca Too Faced in Italia era un miraggio!). Gli altri due che non sono nelle foto sono un altro ombretto della Milani, Storm (nero con micro glitter argento) e uno dei miei ombretti preferiti in assoluto, Nouba n. 22 (tortora satinato). Rimane da sperare che il mio espediente funzioni, e che gli ombretti rimangano insieme, almeno in parte! Ora sono lì che si asciugano, dato che prima di poterli utilizzare l’alcool deve essere evaporato del tutto.

Domani spero che siano asciutti, e proverò ad usarli. Speriamo bene! A presto gli aggiornamenti.

— malvidia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...