A volte ritornano

Ho la macchina fotografica rotta.

Ho cambiato casa (ora vivo con il Prof!) e abbiamo attaccato la connessione ancora prima di comprare un tavolo e delle sedie.Non ho nemmeno il comodino…

Ho uno specchio solo in tutta casa ed è scomodissimo.

Ho i trucchi mezzi di qua e mezzi di là, così come i vestiti, le scarpe, e molte altre cose.

Ma ci sono, ci sono. Magari con poche foto scarsine fatte con il mio HTC, ma ci sono. Le mie unghie sono ricresciute, preparatevi a valanghe di smalti.

— malvidia

Beauty ricordi

Ricordo che gli smalti colorati, sgargianti che vanno di moda ora andavano di moda qualche anno fa.

Ero adolescente.

Ricordo che in un batter d’occhio avevo (avevamo?) collezionato i colori più assurdi, comprati sulle bancarelle e sfoggiati come fossero di Chanel.

Una figata.

Ricordo una notte in cui esaurite le unghie delle mani, dei piedi, lo spazio non bastava più, e le gambe sono finite decorate da scene bucoliche multicolori.

Smalto su pelle…

Ricordo che lo smalto azzurro andò via solo con l’acquaragia, la mattina dopo, ore passate a sfregare inutilmente acetone.

Ricordo…

Glossybox su Groupon

6 o 12 mesi di Glossybox in offerta a partire da 49 euro

Io non sono abbonata a nessuno dei servizi mensili che offrono un pacchetto a sopresa di prodotti per una cifra fissa, per vari motivi, tra cui il prezzo a mio parere abbastanza alto, per prodotti che non so se mi piaceranno. La Glossybox, nello specifico, costa 15 € al mese, e prevede un abbonamento di 3, 6 o 12 mesi con un certo grado di personalizzazione.

Groupon offre un abbonamento di 6 mesi per 49 € (8,15 € al mese) oppure di 12 mesi a 99 € (8,20 € al mese), che è poco più della metà del costo pieno. Un’offerta interessante! Io ne ho approfittato: non posso resistere al pensiero di ricevere una scatola di sorprese cosmetiche ogni mese! Ho preso però l’offerta da 6 mesi, visto che non ho mai provato prima questo servizio.

…E voi ne approfitterete?

— malvidia

Rediviva (e truccata)

Sto passando così tanto tempo a lavorare che non ho nemmeno una scusa per truccarmi né il tempo per comprare cosine nuove simpatiche (anche se qualche acquisto volante mi è scappato). Vergognoso che una che ha il blog cosmetico faccia questa scialba fine! I miei pennelli stanno lì a prender polvere, salvo rare eccezioni in cui ho talmente poco tempo che figuriamoci se riesco a strappare il tempo di fare due foto: di norma finisco di truccarmi in macchina, e non mi riferisco ad una passata di lucido.

La mattina sono talmente assonnata che a stento abbino i pantaloni alla camicia, qualunque cosa non sia essenziale viene rimandata ad altri momenti, che sembrano non arrivare mai. Gli ultimi finesettimana sono passati in un coma di pioggia e lavoro.

Ma adesso basta! La primavera è qui, e i primi giorni di caldo mi ispirano a scoprirmi, a muovermi e a mettere un po’ più di cura nel mio aspetto, dopo il letargo invernale! Quindi, un trucco realizzato qualche tempo fa, che però è adatto al mood primaverile! Delicato, sui colori pastello, ma reso incisivo dall’eyliner nero.

Continua a leggere