Nivea shop: che delusione!

Tempo fa vi avevo segnalato la presenza di un Nivea shop a Termini, che ero molto curiosa di visitare. Non mi è capitato di passare dalla stazione fino a poche settimane fa, ma quando ci sono passata mi sono ricordata di questo shop, e sono andata a dare un’occhiata…

Vi confesso, è stata una delusione. Solo ed esclusivamente cose che si trovano in qualunque supermercato o profumeria. Nessuna confezione speciale, nessun prodotto nuovo. Mi aspettavo qualcosa di più, non colgo il senso di metter su un negozio se questo non ha una particolarità, qualcosa che si trova solo lì, anche perchè i prodotti Nivea sono estremamente diffusi, non sono certo difficili da reperire.

Delusione totale!

— malvidia

A volte ritornano

Ho la macchina fotografica rotta.

Ho cambiato casa (ora vivo con il Prof!) e abbiamo attaccato la connessione ancora prima di comprare un tavolo e delle sedie.Non ho nemmeno il comodino…

Ho uno specchio solo in tutta casa ed è scomodissimo.

Ho i trucchi mezzi di qua e mezzi di là, così come i vestiti, le scarpe, e molte altre cose.

Ma ci sono, ci sono. Magari con poche foto scarsine fatte con il mio HTC, ma ci sono. Le mie unghie sono ricresciute, preparatevi a valanghe di smalti.

— malvidia

Beauty ricordi

Ricordo che gli smalti colorati, sgargianti che vanno di moda ora andavano di moda qualche anno fa.

Ero adolescente.

Ricordo che in un batter d’occhio avevo (avevamo?) collezionato i colori più assurdi, comprati sulle bancarelle e sfoggiati come fossero di Chanel.

Una figata.

Ricordo una notte in cui esaurite le unghie delle mani, dei piedi, lo spazio non bastava più, e le gambe sono finite decorate da scene bucoliche multicolori.

Smalto su pelle…

Ricordo che lo smalto azzurro andò via solo con l’acquaragia, la mattina dopo, ore passate a sfregare inutilmente acetone.

Ricordo…